This Post Has Been Viewed 14 Times

Tempo stimato per la lettura: 2 minuto (i) & 49 secondo (i)

Freescale è la società che produce l’hardware di base impiegato nella maggior parte degli eReader attualmente in commercio compreso il Kindle di Amazon e i modelli PRS di Sony. Il produttore ha annunciato il nuovo chip i.MX508 migliorerà le prestazioni dei futuri lettori digitali e contribuirà ad abbassare il costo complessivo di produzione.

Consentirà di girare le pagine in mezzo secondo rispetto agli attuali due mediamente necessari, aumenterà la durata della batteria grazie ad una migliore efficienza energetica e sarà in grado di gestire schermi di dimensioni maggiori.

Secondo Freescale, grazie all’adozione dell’i.MX508, il risparmio sul costo di produzione di un singolo lettore eBook sarà quantificabile in 30 dollari e verso fine anno sarà possibile vedere lettori a un prezzo di 150 dollari, ben inferiore ai 250 dollari necessari per Kindle e Nook e ai 299 dollari per il Samsung E6.

I.MX508 è una versione evoluta dell’ARM Cortex A8, lo stesso processore che insieme all’unità grafica PowerVR SGX compone l’A4, il cuore dell’iPad di Apple.

Testo completo su Amazon.

Tags:
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

© 2008-2021  ❤ 2SeeChange.it Tutti i diritti riservati. Lucia Montauti CF MNTLCU70T63C085T. Realizzato da 2BeOnLine.it

2SeeChange è in ascolto :)

Invia una email da questo form e segnala innovazione o news

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?